CORSO PAGHE E CONTRIBUTI PER PRIVATI ED AZIENDE

Obiettivi del Corso

Il corso di Paghe e Contributi a Saronno si pone l'obiettivo di fornire in modo pratico (quindi lavorando sulla specifica modulistica) la conoscenza del metodo per la compilazione della busta paga: 1. Attraverso l'analisi dei vari contratti di lavoro e quindi conoscere il meccanismo per calcolare la retribuzione, sia in condizioni ordinarie, sia in tutti i casi particolari (straordinario, malattia, maternità, ecc.ecc.). 2. Conoscenza della documentazione da inviare agli enti previdenziali e dei relativi rapporti da intrattenere. 3. Essere in grado di conoscere costantemente il costo del lavoro dei propri dipendenti.

Vantaggi del Corso

L’applicazione in azienda dei principi trattati nel corso, consente 3 fondamentali vantaggi competitivi: 1. Sicuro risparmio economico, compilare internamente all’azienda le buste paghe, pur mantenendo il consulente del lavoro come supervisore, comporta un risparmio economico notevole. 2. Ottimale utilizzo della struttura amministrativa . 3. Essere in grado di conoscere costantemente il costo del lavoro dei propri dipendenti e quindi poterlo sempre rapportare al fatturato prodotto.

Programma

Esame della Busta Paga

  • La contabilità del personale
  • I Libri obbligatori
  • Esame del contratto collettivo: individuazione della categoria e della qualifica
  • Gli elementi della retribuzione
  • Il calcolo delle ritenute sociali e delle ritenute fiscali (nuovi scaglioni dell’IRPEF)
  • La liquidazione delle retribuzioni mensili
  • Gli obblighi del datore di lavoro in caso di infortunio
  • Determinazione della quota T.F.R. annuale
  • Liquidazione del T.F.R. e corresponsione dell’anticipo nelle ipotesi consentite
  • Le assunzioni agevolate
  • L’iscrizione dei soggetti appartenenti al terziario avanzato - Nuovi obblighi INAIL gravanti in capo ai committenti (DL.23/2/2000 e circ. n° 32 11/04/2000)

Compilazione della busta paga nell’ipotesi di:

  • corresponsione dell’assegno per il nucleo familiare
  • effettuazione di ore di lavoro straordinario
  • effettuazione di giornate di sciopero
  • assenza per malattia
  • astensione per gravidanza
  • assenza per infortunio
  • conguaglio di fine anno

Adempimenti del datore di lavoro nei confronti degli istituti di previdenza

  • Denuncia riepilogativa mensile: compilazione dei modelli DM 10
  • Denuncia annuale delle retribuzioni: compilazione dei modelli 01/M
  • Compilazione del modello C.U.D.
  • Dichiarazione unificata: ipotesi in cui verrà eliminato il modello 770. La trasmissione telematica
  • Cenni sui riflessi per il datore di lavoro della nuova IRAP con riferimento al costo del lavoro
  • Esame delle nuove aliquote contributive, dell’unificazione delle scadenze, del funzionamento della compensazione tra debiti previdenziali e crediti d’imposta